Essenze per bagni turchi, saune e docce emozionali

Patrick Süskind – autore del celebre romanzo “Profumo” – scrive che  gli odori sono fratelli del respiro e ad essi non ci si può sottrarre

L'olfatto  è il più potente dei nostri sensi , attraverso  gli odori  della natura,dell'atmosfera, del mare risveglia le nostre emozioni  apportando  uno stato di benessere e di rilassamento.

In una SPA o in un centro benessere non devono mai mancare i "profumi" utilizzando fragranze diverse in ogni ambiente  per permettere al cliente di ottenere i massimi benefici durante qualsiasi trattamento; 

di solito nei bagni di vapore  e nelle saune si prediligono le essenze balsamiche (eucalipto , menta, cipresso etc.) che svolgono anche una funzione  rinfrescante oltre balsamica ; nelle docce emozionali le note fruttate  ( papaja, maracuja etc .) che svolgono una funzione energizzante e rivitalizzante  oppure la menta nella nebbia fredda.

Attraverso le pompe in dotazione nelle nostre macchine,potete regolare il dosaggio esatto ; ovviamente le macchine con una cubatura maggiore dallo standard avranno

un dosaggio maggiore per garantire la stessa intensità di profumazione che non deve essere nè troppo forte , nè troppo blanda.

La nostra linea di essenze è  a base di oli essenziali  tranne la maracuja  contengono acqua preservata  per evitare il proliferarsi di batteri  garantendo così un prodotto di qualità fino alla scadenza riportata .

I preservanti  a contatto con la luce potrebbero modificare il colore dell'essenza per un effetto chimico ma non alterano assolutamente il prodotto e sono stati riportati sulla etichetta tra gli ingredienti.

Le essenze sono state notificate all' Istituto Superiore di Sanità e sono corredate di una scheda tecnica  con tutte le informazioni necessarie.

Nella sezione shop del nostro sito sono state riportate tutte le caratteristiche, l'utilizzo e gli ingredienti.

Vi raccomandiamo di non usare oli essenziali puri nelle nostre macchine in quanto danneggiano i generatoti di vapore e il sistema di  distribuzione del vapore

 

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0